Papa Francesco: tanta misericordia e omelie brevi

Pubblicato giorno 11 novembre 2015 - Senza categoria

Sìì misericordioso nelle parole e nell’atteggiamento, e “le tue parole siano semplici, che tutti capiscano” non lunghe omelie. Così Papa Francesco si è rivolto al nuovo vescovo ausiliare di Roma monsignor Angelo De Donatis, ordinato in San Giovanni In Laterano, nel giorno della festa della dedicazione della Basilica Cattedrale di Roma. Pugliese, 61 anni, ha tenuto gli esercizi spirituali al Papa e alla Curia nella Quaresima del 2014. A lui il Pontefice ha affidato in particolare la formazione dei presbiteri e dei seminaristi, e insieme a loro anche i poveri, gli indifesi. “Ascoltali volentieri e con pazienza – ha sottolineato – tante volte ci vuole tanta pazienza, ma il Regno di Dio si fa così”.

 

Lascia un commento

  • (will not be published)